Se non sei ancora loggato effettua il Login per poter accedere a tutte le sezioni ed articoli del nostro sito

News

Convegno a Palermo il 9 maggio 2014

del .

palermo1L’A.S.F.E.L. organizza, per il prossimo 9 maggio, un convegno a Palermo dal titolo: Principi e metodologie del nuovo sistema contabile di Regioni, Province e Comuni di cui al D. Lgs. 23 giugno 2011, n. 118 e al DPCM 28 dicembre 2011.
 
Il convegno, ospitato presso il Comune di Palermo, Palazzo delle Aquile, è a partecipazione gratuita e l’organizzazione è diretta dalla struttura dell’Associazione presente in Sicilia, che fa capo al dott. Antonino Mineo, componente del Direttivo dell’A.S.F.E.L. L’organizzazione è stata possibile anche grazie alla partecipazione della Halley Consulting, www.halleyconsulting.it.
 
Ai partecipanti sarà attivato (gratuitamente) l'invio delle newsletter e l'accesso al sito dell'Associazione per 30 giorni.

 

pdf3 Scarica la brocure

 

pdf3 Scarica la presentazione

L'ufficio procedimenti disciplinari

del .

L’Ufficio procedimenti disciplinari (UPD) degli enti locali, costituito da un’apposita convenzione fra Amministrazione regionale e CPEL, ha reso noti i dati relativi alle attività svolte nel 2013 a favore degli enti locali. Esercizio dell’azione disciplinare, supporto ai dirigenti nell’esercizio del potere disciplinare, consulenza specialistica e approfondimenti normativi: grazie all’efficace collaborazione fra Regione e CPEL, l’UPD promuove un importante esempio di gestione associata delle funzioni comunali che offre agli enti locali un supporto specializzato nella conduzione di procedimenti disciplinari, assicura un’applicazione uniforme delle disposizioni in materia disciplinare e permette di ottenere un significativo risparmio per i singoli enti.

L’attività dell’Ufficio procedimenti disciplinari, che ha sede presso il Dipartimento personale e organizzazione della Regione autonoma Valle d'Aosta, a favore degli enti locali ha avviato lo scorso anno 13 procedimenti disciplinari su segnalazione dei dirigenti, relativamente a casi di infrazioni che possono determinare sanzioni superiori ai 10 giorni di sospensione dal servizio con privazione della retribuzione.

Sono stati inoltre istruiti provvedimenti disciplinari relativi ad alterchi sul luogo di lavoro, a condotte non corrette e a negligenze nei confronti dei beni assegnati al personale. In 7 casi, l’ufficio ha inoltre supportato i dirigenti degli enti locali, nei casi di infrazioni che possono determinare sanzioni entro i 10 giorni di sospensione dal servizio con privazione della retribuzione.

In 35 occasioni sono stati forniti inoltre approfondimenti consulenziali, in merito a questioni relative al rapporto di lavoro. In particolare, nell’ambito delle sue attività ha coinvolto 15 enti locali, corrispondenti al 18% degli aderenti alla convenzione.

La convenzione relativa all’Ufficio procedimenti disciplinari, siglata il 3 gennaio 2012 fra Regione e CPEL, è valida fino al 31 dicembre 2014 ed è tacitamente rinnovabile per periodi triennali.

Italia Coraggiosa

del .

italia2Su proposta del Presidente Matteo Renzi e del Ministro dell’Economia e delle Finanze,  Pietro Carlo Padoan, il Consiglio dei Ministri ha varato  oggi il decreto-legge per interventi finalizzati a  maggior efficienza, razionalizzazione, equità e rilancio del Paese. Il decreto-legge prevede misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale: Ora Italia Coraggiosa e Semplice.

Note e documenti sono disponibili nel menù: Normativa-Leggi Enti Locali

Nota di lettura della legge di stabilità

del .

soldi10La Fondazione Logos PA – www.logospa.it – ha predisposto una completa nota di sintesi della legge di stabilità 2014, legge n. 147 del 27 dicembre 2013.

Per gli Associati sono disponibili una serie di documenti e note nel menù: Normativa-Leggi finanziarie

Archivio News