La riforma della P.A.

L'impianto della riforma della P.a sarà «fondato su tre pilastri: organizzazione, innovazione, persone». Così il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, nella sua introduzione all'incontro con i sindacati sulla riforma, secondo quanto si apprende da fonti sindacali. Inoltre Madia avrebbe spiegato che nel Cdm di domani «non ci sarà nulla sulla ricerca pubblica. Con i ministri Lorenzin e Giannini si è deciso di promuovere un apposito Cdm.

Inoltre, secondo quanto riferito da fonti sindacali, «mai immaginato i 100 chilometri, mai presi in considerazione, non immaginiamo di stravolgere la vita delle famiglie, ma la mobilità è necessaria per evitare esuberi e rispettare i lavoratori». Sulla massima distanza in caso di trasferimento del dipendente pubblico per mobilità, ha spiegato il responsabile settori pubblici Cgil Michele Gentile, il ministro «ha smentito che sia prevista una distanza di cento chilometri», ma, ha evidenziato il sindacalista, «non è chiaro quale siano i limiti geografici previsti».

bannercorsi

campagna adesione2021

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…