Imu sui terreni agricoli e il rimborso

L'Imu sui terreni agricoli ha causato grossi disagi anche per il modo in cui è stata concepita e affibbiata agli enti locali. Lo segnala Anciveneto al Governo e all'Anci nazionale, attraverso una lettera spedita al ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan e ai sottosegretari veneti nonché al presidente dell'Associazione dei Comuni, Piero Fassino.

“Dover gestire questa novità tributaria ha comportato non pochi disagi a livello pratico -spiega nella lettera la presidente di Anciveneto, Maria Rosa Pavanello- In primis per le tempistiche troppo strette, perché applicate a un tributo non dovuto fino all’entrata in vigore del decreto legge 4/2015. In secondo luogo per l’impegno richiesto agli uffici comunali per incassare l’imposta. A cui si aggiungono le lamentele di molti cittadini, per scelte effettuate comunque dal Governo e non dagli enti locali. “Anche se apprezziamo gli sforzi fatti per far slittare il pagamento dell’'Imposta, resto fiduciosa che simili problematiche non si ripetano in futuro”. (com/gp) - da www.anci.it

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…