Tre interventi della Sezione delle Autonomie

corteconti14La Corte dei coni, Sezione delle Autonomie, ha deliberato, in data 3 ottobre 2014, tre questioni di massima sollevate dalla Sezione regionale di controllo per la Campania. Con la deliberazione n. 21 la questione concerne la possibilità o meno per l’ente locale di “escludere dal computo delle spese di personale, ai sensi del comma 557 dell’art. 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria per il 2007) e s.m.i., gli oneri coperti mediante finanziamenti aggiuntivi e specifici pubblici, in ragione della specifica destinazione conferita da norme di legge e nei limiti di quanto regolarmente speso e rendicontato.
 
La deliberazione n. 22 è relativa all’interpretazione della natura del termine di cui all'art. 1, comma 15, del D.L. n. 35/2013. E, infine, la deliberazione n. 23, è in ordine all’applicazione del limite massimo delle anticipazioni di tesoreria ex art. 222 TUEL.

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…