Gli emendamenti al milleproroghe

Presso le Commissioni riunite affari costituzionali e bilancio della Camera scade alle ore 15 del 20 gennaio il termine per la presentazione degli emendamenti al ddl di conversione in legge del decreto-legge n. 192/2014, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative (AC. 2803 – c.d. DL Milleproroghe).

Il sottosegretario De Micheli ha depositato una nota della Ragioneria generale dello Stato contenente i chiarimenti richiesti sulla quantificazione degli oneri recati dal provvedimento e sulla copertura finanziaria degli stessi, e una nota dell'Ufficio legislativo del Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione contenente ulteriori delucidazioni, sotto il profilo finanziario ed applicativo, in merito a talune disposizioni di cui all'articolo 1.

Sono stati poi ascoltati in via informale il Prefetto di Roma, Pecoraro, e i rappresentanti di RETE Imprese Italia.

Ricordiamo che la Camera dei Deputati ha respinto le questioni pregiudiziali avanzate dalle opposizioni sulla costituzionalità del decreto-legge di proroga termini. Al decreto viene contestata la mancanza di omogeneità, dato che nei 14 articoli vengono prorogati i termini in materia di assunzione, organizzazione e funzionamento delle pubbliche amministrazioni, oltre che proroghe concernenti alcune procedure di competenza del Ministero dell'interno, in materia di infrastrutture e trasporti, beni culturali, nel settore dell'istruzione, edilizia scolastica, in materia sanitaria, in materia ambientale, affidamento dei servizi e federazioni sportive nazionali.

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…