La riscossione degli enti locali

“La riscossione degli enti locali, che Equitalia dovrà obbligatoriamente fare fino a tutto il 2014, sarà riformata dall'attuazione della delega fiscale. Ma occorre chiarire con immediatezza il quadro e attivare i necessari investimenti”. È quanto afferma il neo presidente di Equitalia, Vincenzo Busa. “Pensiamo che tutto venga riorganizzato con la delega fiscale - spiega Busa -

Spesso con gli enti locali le cartelle sono di 200-300 euro, più del costo della riscossione coattiva. Ma noi siamo pronti a fare la nostra parte. Sappiamo che anche questo è un servizio per il Paese. E se dovesse esserci una gara potremmo partecipare. L'ipotesi più probabile, visto la vicinanza con la data di scadenza, è che arrivi una proroga. In ogni caso vi è la necessità di chiarire il quadro di riferimento - Conclude Busa - perchè si tratta di una tipologia di riscossione che richiede ingenti investimenti per essere fatta con qualità”.

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…