Lo strumento per i fabbisogni standard

Arriva per i Comuni il nuovo strumento OpenCivitas, la banca dati elaborata dalla società Sose per il calcolo dei fabbisogni standard degli enti locali. Il nuovo strumento, spiega il ministero dell'economia permette di conoscere i dati sulla spesa degli Enti Locali per le funzioni fondamentali, calcolare un benchmark e confrontare le performance di Comuni e Province. I fabbisogni standard rappresentano le reali necessità finanziarie di un ente locale in base alle sue caratteristiche territoriali e agli aspetti socio-demografici della popolazione residente e serviranno per il graduale e definitivo superamento del criterio della spesa storica. Attualmente la banca dati contiene le spese relative al 2010 e vuole aiutare Comuni e Province a «migliorare l'organizzazione delle proprie funzioni e servizi, orientando una pianificazione strategica verso l'efficienza e la riduzione della spesa». I fabbisogni standard sono calcolati tenendo conto non solo della popolazione residente (che comunque è il criterio con il peso maggiore) ma anche del territorio, dei servizi offerti, del disagio sociale o degli investimenti.

Un calcolo che ha richiesto alcuni anni per essere messo a punto e che rappresenta, come ha sottolineato il commissario alla spending review Carlo Cottarelli, «uno strumento che molti paesi ci invidieranno come esempio di best practice, per l'ampiezza della banca dati e per il metodo di calcolo». Si tratta di un risultato, ha detto anche il sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta «fortemente rigoroso, visto ad esempio che in altri Paesi si utilizza solo la popolazione come criterio di riferimento».

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…