L'impugnazione degli atti concorsuali

concorsi (3)Il Consiglio di Stato, sezione V, nella sentenza n. 5293 depositata in data 27 ottobre 2014, evidenzia l'onere di impugnativa, nei termini fissati, degli atti di concorso che risultino immediatamente lesivi della sfera giuridica dell'interessato ed allo stesso noti; conseguentemente, l'omesso ricorso avverso detti provvedimenti endoprocedimentali inibisce, per tardività, l'esercizio dell'azione posticipata agli atti finali e conclusivi. (di norma, la graduatoria).

La notizia è inserita nella newsletter giornaliera che è inviata agli Associati, che possono consultarla, inoltre, nel menù: Newsletter- News giornaliera

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…