Il federalismo demaniale in conclusione

Si avvia lentamente al termine l’analisi da parte dell’Agenzia del Demanio delle istanze inviate dagli enti locali nell’ambito della ‘finestra’ del federalismo demaniale, riapertasi esattamente un anno fa con il Dl Fare. Sulle 9367 istanze inviate entro la scadenza del 30 novembre scorso, gli uffici del Demanio ne hanno finora ‘scrutinate’ 8285, vale a dire l’88 per cento del totale: di queste 5.037 (il 61 per cento) sono state accolte, e 3.218 (il 39 per cento) rigettate: per queste ultime sono state avanzate 308 domande di riesame (circa il 10 dei dinieghi). Sono stati, invece, 1003 i Comuni che hanno avuto il via libera al trasferimento dei beni richiesti e 586 quelli che se lo sono visto negare. Questi i controni dell’analisi che la Fondazione Patrimonio Comune dell’Anci ha sviluppato sui dati del Demanio, aggiornati al 22 luglio.

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…