Le misure del Def

Molte delle misure del Def sono, a dire il vero, più proposte o previsioni che provvedimenti veri e propri; resta il fatto che, almeno per una volta, sono riuscite a suscitare il plauso dell’Europa e, in particolare, di uno dei nostri tradizionali detrattori, ovvero il commissario agli Affari economici Olli Rehn.

Il suo portavoce ha piegato che le misure contenute nel documento di programmazione economica e finanziaria presentato martedì dal governo guidato da Matteo Renzi sono molto positive. Resta il fatto, tuttavia, che si tratta di un’approvazione con riserva. Il portavoce, infatti, ha fatto presente che il documento vero e proprio (finora è stato solamente descritto in conferenza stampa) sarà vagliato sulla base del patto di stabilità e di crescita. L’Ue ci ha ricordato, inoltre, che ci troviamo sotto la sua supervisione preventiva e che dobbiamo mantenere in ordine il bilancio in termini strutturali per poter riprendere ad abbattere il debito pubblico.

bannercorsi

campagna adesione2021

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…