Accellerare sulla riforma della P.A.

La ricollocazione del personale delle Province e i limiti assunzionali per i Comuni e il disegno di legge di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche ora in discussione al Senato sono stati i punti focali del dibattito della riunione di insediamento della Commissione Pa, personale e relazioni sindacali, tenutasi questa mattina a Roma presso la sede dell'Anci e presieduta dal sindaco di Belluno Jacopo Massaro.

“Il lavoro di oggi ha posto innanzitutto l’accento sulla situazione di stallo, rilevata in molti Comuni del nostro paese, rispetto alle politiche di reclutamento,  nell’attesa dell’avvio delle procedure di ricollocazione del personale soprannumerario delle Province” ha detto Massaro ricordando che il problema è dato “dalla circostanza che mancano all’appello ancora alcuni importanti provvedimenti attuativi, primi tra tutti quelli di competenza regionale”.
“In questo momento – ha proseguito – il quadro normativo è estremamente caotico e rende difficile l’applicazione delle norme, creando incertezza anche per  i dipendenti delle Province”.
E’ in tal senso che Anci, nelle parole del sindaco di Belluno: “auspica un deciso passo in avanti verso il processo di semplificazione delle norme in un’ottica di concretezza e rapida attuazione”, ha concluso. (fdm) - da www.anci.it

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…