Linee guida interpretative

Il dipartimento delle Finanze  del Mef ha pubblicato «Le linee guida interpretative» per l’applicazione dei fabbisogni standard necessari al calcolo dei costi efficienti per il servizio di gestione dei rifiuti, destinati a influire sulle tariffe alle utenze. La novità del 2020 è che si tiene conto del nuovo sistema di regolazione del servizio determinato dalla delibera ARERA n. 443/2019, in base al quale i fabbisogni standard assumono un valore di riferimento obbligatorio per il metodo tariffario. Predisposte grazie alla collaborazione di IFEL e di SOSE, le Linee intendono facilitare l’attuazione da parte dei Comuni della nuova metodologia. Ricordiamo a proposito che il fabbisogno standard finale di ogni Comune è il risultato del prodotto di due grandezze:

a) il costo standard di riferimento per la gestione di una tonnellata di rifiuti;

b) le tonnellate di rifiuti urbani gestite dal servizio.

A tale valore base, tuttavia, occorre aggiungere i differenziali di costo relativi alle seguenti altre componenti:

-la percentuale di raccolta differenziata, oppure la distanza in km fra il Comune e gli impianti cui vengono conferite le differenti tipologie di rifiuti urbani (1 km di distanza aumenta il costo standard di 0,18 euro per tonnellata);

-il numero e la tipologia degli impianti regionali, anche la percentuale di rifiuti urbani trattati e smaltiti negli impianti regionali;

-la forma di gestione del servizio rifiuti e i fattori di contesto del Comune relativi alle principali caratteristiche, costanti nel tempo o mutevoli solo nel lungo periodo, del contesto demografico, morfologico ed economico comunale;

-le economie/diseconomie di scala, oppure le modalità di raccolta dei rifiuti urbani;

-infine il cluster o gruppo omogeneo di appartenenza del Comune.

da Ancitel

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…