Trasparenza: anno zero

 Il decreto milleproroghe ha “sospeso” tutte le sanzioni in materia di mancato rispetto degli obblighi di trasparenza. E sottolineo tutte.

 Infatti all’art. 1 comma 7 del d.l. 162/2019 si legge:

7. Fino al 31 dicembre 2020, … ai soggetti di cui all’articolo 14, comma 1-bis, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, non si applicano le misure di cui agli articoli 46 e 47 del medesimo decreto”

I “soggetti di cui all’articolo 14, comma 1-bis sono:” i titolari di incarichi o cariche di amministrazione, di direzione o di governo comunque denominati, salvo che siano attribuiti a titolo gratuito, e per i titolari di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, ivi inclusi quelli conferiti discrezionalmente dall’organo di indirizzo politico senza procedure pubbliche di selezione.”

Le misure di cui all’articolo 46 concernono: 1. L’inadempimento degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente e il rifiuto, il differimento e la limitazione dell’accesso civico, al di fuori delle ipotesi previste dall’articolo 5-bis,

Quindi, ai dirigenti e amministratori pubblici non si applicano le sanzioni per inadempimento agli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente.

Nessun’altra specificazione è data.

L’art. 47 commina poi sanzioni in materia di mancata pubblicazione e comunicazione delle retribuzioni, dei redditi e dei patrimoni dei dirigenti. Anche queste sanzioni, per fugare ogni dubbio, sono sospese.

Se da una parte era necessario un intervento legislativo a seguito della sentenza della Corte Costituzionale che aveva dichiarato illegittimo una piccola parte della normativa sulla trasparenza, sospendere le sanzioni per le violazioni di tutta la normativa sulla trasparenza è chiaramente fuor di luogo.

 

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…