La delibera Arera in tema di rifiuti

il 31 ottobre 2019 l’Autorità di Regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente (ARERA) ha approvato la Delibera 443/2019/R/rif che definisce i criteri di riconoscimento dei costi efficienti di esercizio e di investimento per il periodo 2018-2021, adottando il Metodo Tariffario per il servizio integrato di gestione dei Rifiuti (MTR).
 
Purtroppo, nell’approvare il testo normativo, ARERA non ha tenuto conto di gran parte delle considerazioni espresse in sede di consultazione da ANCI nazionale e IFEL.
 
I Comuni che si stanno cimentando nella redazione dei Piani Finanziari secondo i nuovi criteri si trovano a dover fronteggiare difficoltà notevoli, soprattutto per il fatto che la delibera sembra portare ad una complessiva lievitazione delle tariffe sia nel caso in cui il Comune abbia fatto investimenti, ma anche nei casi in cui questi investimenti non siano stati effettuati; il calcolo delle tariffe nei Comuni che hanno previsto investimenti sembrerebbe causare il superamento dei limiti massimi tariffari posti dalla stessa ARERA, con conseguenti pesanti ripercussioni sul bilancio comunale, che dovrebbe sobbarcarsi la quota eccedente.
 
Queste ed altre considerazioni vengono ad essere aggravate dall’obbligo di determinare la TA.RI. secondo i nuovi criteri già dall’anno fiscale 2020, cosa che costringe i Comuni ad approvare la relativa delibera entro il 31 dicembre; peraltro, il semplice slittamento dei termini di approvazione della TA.RI. non sarebbe comunque sufficiente, poiché risulta chiaro che alcuni effetti distorcenti della nuova tariffa sembrano penalizzare ulteriormente i Comuni virtuosi nel campo della raccolta rifiuti e vanno quindi verificati ed eventualmente corretti.
 
ANCI Lombardia si sta adoperando presso ANCI nazionale perché intervenga presso il Governo e il Parlamento perché affrontino queste problematicità e consentano un avvio ponderato e condiviso del nuovo sistema di tariffa.
 
Invitiamo i Comuni che volessero segnalarci le criticità che hanno trovato nell’applicazione della delibera ARERA (che è disponibile al link https://www.arera.it/it/docs/19/443-19.htm) a scrivere all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
di Anci Lombardia

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…