Le nuove soglie per la rilevanza europea

Le soglie per la rilevanza europea di appalti, servizi e forniture a partire dal gennaio 2020, valide per il biennio 2020 e 2021.

Rispetto ai valori validi nel biennio tra il 2018 e il 2019, le soglie degli appalti viene rivista al ribasso, per la prima volta dal 2010.


Per i lavori e le concessioni

     5.350.000 euro per gli appalti pubblici di lavori e per le concessioni (in precedenza euro 5.548.000);

Per i servizi e le forniture

    214.000 euro per gli appalti di servizi e le forniture (in precedenza euro 221.000)
    139.000 euro se gli appalti pubblici di forniture sono aggiudicati da amministrazioni aggiudicatrici che sono autorità governative centrali (quelle indicate dall’allegato III del Codice Appalti) (in precedenza euro 144.000).
    428.000 euro per il caso particolare di servizi e forniture nei settori speciali e nel settore della difesa (in precedenza euro 443.000)

Così hanno disposto i Regolamenti della Commissione 1827/2019 (concessioni) 2019/1828 (settori ordinari), 2019/1829 (settori speciali) 2019/1830 (difesa e sicurezza) del 30 ottobre 2019, pubblicato il 31 ottobre in Gazzetta europea, che modifica la direttiva 2014/24/UE.

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…