La riapertura dei termini per le anticipazioni dei debiti

 

Le anticipazioni sono destinate, secondo quanto l’ente ha dichiarato nella Domanda di Anticipazione:

    al pagamento di debiti commerciali scaduti alla data del 31 dicembre 2019

    e/o all’estinzione delle anticipazioni di liquidità ex legge di bilancio 2020. Ossia al rimborso, totale o parziale, dell’importo in linea capitale dell’anticipazione concessa ai sensi dell’articolo 4, commi da 7-bis a 7-novies, del d.lgs. n. 2 del 2002 e già erogata al 15 giugno 2020.

Di conseguenza gli enti locali interessati possono attivarsi sin da subito per la predisposizione del modello, fermo restando che la presentazione della domanda a Cassa potrà avvenire dal 21 settembre e fino al 9 ottobre.

Per le principali questioni legate alla predisposizione della dichiarazione PCC si rimanda

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…