Mobilità: come funziona dopo il DM Assunzioni?


La Circolare esplicativa è ora ufficiale. Cosa dice il documento in materia di mobilità?

1. Le precedenti norme sulla mobilità non sono state modificate.

2. L’art. 1 comma 47 della legge 311/2004 e l’art. 14 comma 7 del d.l. 95/2012 affermano che la mobilità non erode capacità assunzionale quando si effettua tra enti che hanno limitazione alle assunzioni.

3. Avere limitazioni alle assunzioni significa avere una norma di turn-over, cioè poter assumere in base ai dipendenti che cessano dal servizio.

Cosa dice la Circolare? Nell’ultima parte del documento si legge che ci sono due tipi di comuni: da una parte quelli “pienamente assoggettati alla disciplina della sostenibilità finanziaria” e dall’altra quelli che continuano ad applicare “transitoriamente la previgente normativa”.

Quindi, la questione (non semplice, è vero) sta tutta qui: capire se un comune ha o non ha limitazioni sulle assunzioni a tempo indeterminato che si basano sul turn-over, perché in questo caso, la mobilità continuerà a funzionare come in precedenza.

Io la penso così, pur consapevole che, diversamente, finora la Corte dei conti ha fatto di tutta l’erba un fascio, cioè ha fissato una regola uguale per tutti (mobilità non più neutra – Corte conti Lombardia e Emilia Romagna).

Comuni virtuosi, sotto la percentuale della Tabella 1: questi hanno una capacità assunzionale non più basata sul turn-over, ma sulla sostenibilità finanziaria. Non si applicano più le norme citate sopra sulla mobilità.

Comuni non virtuosi, sopra la percentuale della Tabella 3: per me il turn-over rimane, ed è il 100%. C’è scritto nella norma, nel decreto e nella circolare. Quindi, la mobilità continua a funzionare come prima.

Comuni tra le due percentuali: problema serio. C’è o non c’è ancora il turn-over al 100%? Difficile da capire senza un chiarimento concreto e motivato. Diciamo che, avendo questi enti l’obiettivo di non superare il rapporto tra le spese di personale e entrate correnti dell’ultimo rendiconto, un’uscita di mobilità compensata da una in entrata nello stesso anno non va a scombussolare i dati… Ma ripeto: questa è una matassa difficile da sbrogliare. Staremo a vedere.

Pubblicato il 28 Giugno 2020 da Gianluca Bertagna   

bannercorsi

campagna adesione2019

ASFEL

Associazione Servizi Finanziari Enti Locali

Via Lepanto, 95 - 80045 Pompei (NA)

C.F. 90080340632 - P.I. 08339801212

. E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

. Fax: 081 011 2874

Top
Questo sito utilizza cookie di profilazione propri e di terzi per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Utilizza anche cookie analytics propri e di terzi al fine di effettuare statistiche e monitoraggi sull'utilizzo del sito. Continuando a consultare ASFEL.it o chiudendo questo popup, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie Dettagli…